Archivio Tag: COVID19

L’insensatezza della destra italiana, sospendere il Green Deal per combattere il virus

Green Deal

Gli scienziati di tutto il mondo, e la stessa Organizzazione Mondiale della Sanità, hanno comprovato che le cause ambientali sono al centro della pandemia. Chiedere lo stop al Green New Deal, come fatto da Meloni e Fratelli d’Italia, vuol dire negare la scienza. La pandemia che sta mettendo in ginocchio l’economia mondiale è strettamente legata […]

I Verdi tedeschi sfidano il muro di Berlino e sostengono l’Italia

verdi tedeschi

Che l’Italia non fosse sola nella battaglia sociale ed economica imposta improvvisamente dal dilagare della pandemia da COVID-19 era cosa nota. L’elemento di novità – a dire il vero non per noi Verdi – è che, anche nella Germania dei tanti NO, si è alzata una voce solida che sfida il muro del Governo tedesco […]

In Germania 500 mila tamponi a settimana, in Italia?

Tamponi

In un’intervista pubblicata dal settimanale Der Spiegel, il virologo tedesco di Charité Christian Drosten spiega che attualmente in Germania vengono eseguiti più di mezzo milione di tamponi ogni settimana per la ricerca del COVID-19. Questo, sempre secondo quanto affermato da Drosten, unito al dato che in Germania hanno iniziato a fare tamponi molto prima di […]

Come garantire il rapporto tra imprese e lavoratori

Imprese

Due modelli per garantire il rapporto tra imprese e lavoratori. 1) Il governo italiano, così come sta facendo la Danimarca, dovrebbe pagare il 77% degli stipendi dei dipendenti privati, fino a un massimo dell’equivalente di circa 2 mila euro, a condizione (e per evitare) che le loro imprese non li licenzino. È una scelta che […]

Maggior impegno per partite Iva, liberi professionisti, artigiani e commercianti

partite iva

Siamo pienamente consapevoli della drammatica emergenza sanitaria che il Governo sta affrontando ma è necessario un impegno maggiore per sostenere la crisi economica con cui dovranno fare i conti partite Iva, liberi professionisti, artigiani e commercianti. L’indennità di 600 euro una tantum, prevista all’interno della manovra Cura Italia resta inadeguata e insufficiente per un settore […]

Da lotta di classe a tamponi di classe. Abbandonati alcuni Comuni della Lombardia

lombardia

Il quadro della Lombardia, purtroppo, è molto più drammatico di quello che i dati ufficiali ci stanno raccontando. Chiediamo a quest’ultima di attivare immediatamente un sistema di sorveglianza attiva per l’individuazione di contagiati. In molti paesi della Val Seriana e Val Brembana, comea documentato in un servizio del Tg3 andato in onda ieri sera, c’è […]

Battiamo il coronavirus. Meeting online dei leader dei partiti Verdi nazionali

Verdi

Martedì 24 marzo, dalle 19:00 alle 21:00, il Partito Verde Europeo riunisce online i leader dei partiti Verdi di tutti gli Stati membri per elaborare congiuntamente la risposta Verde allo scoppio della crisi sanitaria dovuta al COVID-19. Per l’Italia, parteciperanno alla video conferenza i due co-portavoce Elena Grandi e Matteo Badiali, il coordinatore dell’esecutivo nazionale, […]

Aiutiamo anziani e disabili, nessuno venga lasciato indietro

anziani

Bene le ulteriori restrizioni attuati dal Governo, anche se arrivano in ritardo e questo tipo di annunci bisogna farli in Parlamento e non su Facebook, tra l’altro solo ieri sera i follower di Conte su FB sono aumentati di mezzo milione. È prioritario adesso occuparsi delle fasce sociali più deboli e svantaggiate. Pensiamo in particolar […]

Mezzi ancora affollati: garantiamo gli stipendi ai lavoratori e fermiamo il contagio

Mezzi

Non abbiamo mai fatto polemica con il Governo in un momento così delicato per il Paese. Non si possono però chiudere i parchi e allo stesso tempo consentire a milioni di persone di recarsi a lavoro, utilizzando mezzi pubblici affollati aumentando così i numeri di contagio. Nello stato di New York, con oltre 19 milioni […]

“Cura Italia” non dimentichi le donne vittime di violenza

Donne

Il nostro auspicio è che le misure elaborate dal Governo per fronteggiare la pandemia da COVID-19 siano convertite in legge al più presto ma chiediamo anche che non vengano dimenticate tutte quelle situazioni di rischio già esistenti prima dell’emergenza sanitaria e che, con la disposizione di rimanere in casa, non possono che aggravarsi. Pensiamo alle […]