Archivio Categoria: Green Economy

Stati Generali della Green Economy. Documento finale

Stati Generali

The Green Paper Grazia Francescato  Dobbiamo continuare a fare politica considerando che la “polis” è la comunità dei viventi, non antropocentrica. Alex Langer ci ha consegnato il concetto di “conversione ecologica dell’economia e della società”, un concetto che va oltre quello di green economy, più in profondità: questo concetto fa la differenza tra noi e […]

Un pericolo per il nostro diritto europeo?

BCE

La nostra Corte suprema tedesca ha dichiarato che senza una nuova decisione con una verifica della  proporzionalità da parte della BCE, la partecipazione della Bundesbank tedesca al programma di acquisto di obbligazioni PSPP della BCE è contraria ai suoi poteri, nonostante il fatto che la Corte di giustizia europea abbia stabilito il contrario. Questa sentenza […]

Rafforzare la rivoluzione digitale

digitale

La transizione digitale ha cambiato radicalmente il nostro modo di vivere, il nostro modo di comunicare e il nostro modo di lavorare. Abbiamo visto come riesce ad avvicinare le persone, ad aumentare la conoscenza, a permettere migliori condizioni di vita. Allo stesso tempo, ci sono delle conseguenze negative: l’acquisizione di dati da parte delle aziende, […]

Fase 2. Segnale di luce da Confindustria

confindustria

È la prima volta che sento un presidente di Confindustria parlare di come coniugare economia ed ecologia e su come mettere in sicurezza il nostro territorio: accogliamo positivamente le dichiarazioni di Carlo Bonomi a “Mezz’ora in più” e speriamo che possano aprire una nuova fase di necessaria cooperazione tra industria e ambiente per il bene […]

Progetti d’interesse comune per fermare i combustibili fossili

Progetti d'interesse comune

La BEI, Banca europea per gli investimenti, ha promesso di interrompere il finanziamento dei combustibili fossili ma ha lasciato una scappatoia legislativa per il gas fossile. I progetti di combustibili fossili ancora ammessi a ricevere i fondi della Banca europea fino al 2021 sono quelli inclusi nell’elenco speciale di finanziamento prioritario dell’UE, denominati Progetti di […]

Ex-Ilva, un’altra Taranto è possibile. L’Italia deve diventare il Paese che oggi non è

ex ilva

E se avessimo ragione noi, i Verdi, un piccolo partito che da anni chiede la conversione dell’ex Ilva circondato da un mare d’indifferenza e ostilità? E se avesse ragione Angelo Bonelli che si batte da tempo per trasformare la fabbrica della morte e mettere in campo un percorso di riconversione ecologica?E se avessero ragione tutti quelli, e noi […]

Legge di bilancio, i finanziamenti ai fossili vadano al welfare

Legge di Bilancio

È attesa per il 27 settembre la Nota di aggiornamento al DEF, premessa per la futura Legge di Bilancio, con cui il nuovo Governo getterà finalmente la maschera sulle misure a cui ha deciso di dedicare maggiore urgenza. Ci auguriamo che, proprio nel giorno dello sciopero globale per il clima, la questione ambientale vi trovi […]

Green New Deal, davvero ne andiamo tutti matti?

Green New Deal

Esistono inaspettate analogie fra la nuova Commissione e il nuovo governo Conte. Entrambi gli esecutivi presentano luci e ombre; entrambi gli esecutivi hanno un obbligo di risultato quasi da ultima spiaggia. Entrambi gli esecutivi hanno messo al centro, praticamente con le stesse parole, la necessità di una azione forte su crisi climatica ed entrambi usano l’espressione Green New deal per definirla. Ma […]

Costa e Di Maio passino ai fatti nel dl rinnovabili

basta-amianto

Nella “Giornata mondiale delle vittime dell’amianto” ricordiamo che giorni, settimane, mesi sono passati e dalle promesse fatte durante la consegna delle 55.000 firme della nostra petizione #bastamianto, non si passa ai fatti. Da agosto sosteniamo che l’extra-incentivo per la rimozione delle coperture in amianto, inserito nella bozza del decreto rinnovabili, resta fermo al palo. I ministri Costa e […]