Archivio Categoria: Attualità

12 vittime in pochi mesi. Investire in politiche a favore delle donne

donne

È Paola, strangolata ieri a Novara dall’ex marito, l’ultima vittima di una lista troppo lunga di donne vittime della violenza maschile. Insieme a lei, Susy, Marisa, Alessandra, Maria Angela, Viviana, Gina, Lorena, Rossella, Bruna, Barbara, Larisa: 12 donne che, tra il 4 marzo e la giornata di ieri, sono state strappate alla vita dalla furia […]

La coerenza si dimostra eliminando provvedimenti dannosi per l’ambiente

coerenza

Belle parole quelle del Presidente del Consiglio sulla transizione ecologica ed energetica, però se vuole essere coerente con le affermazioni che ha fatto, il Premier Conte deve eliminare e modificare alcuni provvedimenti che, sia nel precedente che nell’attuale Governo, sono stati adottati in materia ambientale. Come prima cosa, riteniamo assolutamente necessario modificare il Piano Energia […]

Stop all’invio di nuovo forniture militari all’Egitto di Al-Sisi

Egitto

Ci uniamo a Rete Italiana per il Disarmo, Rete della Pace e Amnesty International nella richiesta rivolta al Governo di fermare l’invio di armamenti all’Egitto di Al-Sisi. La più grande commessa militare italiana dal dopoguerra non può essere considerata come ‘ordinaria amministrazione’ e va assolutamente discussa in Parlamento, anche alla luce delle numerose violazioni dei […]

Le intelligenze del Paese per un controvertice sulla Green Economy

controvertice

Prendiamo atto della scelta del Presidente Conte di non invitare i Verdi agli Stati Generali dell’Economia che si svolgeranno da venerdì a Roma. Non ci offendiamo ma riceviamo il segnale circa la direzione che questo Paese e questa politica intendono prendere. Un segnale, d’altronde, già dato con il Piano Colao che guarda al passato. Se […]

Col Piano Colao si rischia di regolarizzare il narcotraffico

narcotraffico

Il piano Colao, con tutto il rispetto per i componenti autorevoli che lo hanno redatto, rischia di regolarizzare i soldi delle mafie e del narcotraffico. Nella Scheda 7, c’è la proposta del “Voluntary Disclosure” per far emergere il contante derivante dalle attività dell’economia sommersa, valutate dalla commissione Colao in 170 miliardi di euro all’anno. La […]

Il Piano Colao e la gravissima assenza di una visione ecologista

Colao

Dispiace constatare che il Piano Shock di Colao continui a perseguire le vecchie logiche dei condoni e della svendita del patrimonio nazionale attraverso l’introduzione del silenzio-assenso per quanto attiene la realizzazione di infrastrutture su ambiente, paesaggio e territorio. Mentre l’Europa collega il Recovery Fund al Green Deal, l’Italia in questo piano dimentica completamente l’agricoltura e […]

Comunali ’21, a Torino i Verdi con il simbolo Europa Verde

comunali Torino

I Verdi si presenteranno alle elezioni comunali di Torino 2021 con una propria lista e il simbolo delle ultime Europee, Europa Verde. Lo annunciano la co-portavoce regionale del Piemonte Tiziana Mossa e il co-commissario dei Verdi – della Provincia di Torino Antonio Fiore. “Stiamo lavorando – spiegano – alla costruzione di un programma e di […]

Disastro in Russia: bisogna abbandonare le fonti fossili

Russia

Le notizie che arrivano dalla Russia circa le 20 mila tonnellate di petrolio sversate in un fiume siberiano che stanno ora contaminando l’Artico, sono drammatiche: si tratta dell’ennesima catastrofe ambientale che dimostra la pericolosità delle fonti fossili, per giunta in un Paese il cui presidente è convinto che i cambiamenti climatici non siano causati dall’uomo, […]

Arcelor Mittal, lo scandalo che non fa scandalo

Ilva

I manager indiani sono brutti e cattivi, volevano le quote di acciaio e poi chiudere? In realtà fanno quello che hanno sempre fatto, sono stati i decisori politici italiani ad essere ingenui e a farsi soggiogare, per usare un temine educato, portando così la città di Taranto a non avere bonifiche e giustizia non chiedendo […]

Ecco quali sono i tratti salienti dell’Ecobonus

ecobonus

Introdotto dai Verdi nel 2007, l’Ecobonus è una delle misure “ecologiche” contenute nel Decreto Rilancio. Si tratta di un provvedimento che determina un risparmio fiscale del 110% su interventi di efficientamento energetico e miglioramento sismico delle abitazioni. Il bonus è valido per lavori effettuati e certificati dall’1 luglio di quest’anno a fine 2021, ma si […]