Archivio Autore: PaolaPaniccia

Il leader dei Verdi tedeschi Habeck: “Sostengo i Coronabond”

Habeck

Il leader dei Verdi tedeschi, Robert Habeck, chiede la “solidarietà fiscale” tra gli Stati dell’UE per aiutare i Paesi in difficoltà. Non c’è da stupirsi che l’Italia si sia sentita lasciata sola anche dalla Germania. Ai tempi dell’epidemia del Coronavirus, abbiamo fatto questa intervista al telefono. Il leader verde Robert Habeck appare pensieroso e tranquillo […]

I condoni edilizi e fiscali sono un insulto a chi si batte contro l’epidemia

condoni

In Italia, abbiamo una destra irresponsabile e ignorante che sfrutta il dramma dell’emergenza per prendere qualche voto in più. Prima la Meloni con la sua proposta di fermare il Green Deal con cui rilanciare l’economia Verde e poi Salvini con la proposta di “pace” – ovvero “condoni” – edilizia e fiscale. Il solo pensiero di […]

Intervenire subito sulle modalità di accesso agli ammortizzatori sociali

ammortizzatori sociali

Le numerose segnalazioni che ci giungono dalle varie sigle sindacali sulle difficoltà che gli operatori stanno riscontrando con le procedure di accesso alle varie forme di cassa integrazione destano in noi non poca preoccupazione. Da lunedì, gli indirizzi PEC degli addetti sono stati letteralmente inondati da richieste di attivazione, sovraccaricando le caselle di posta certificata, […]

I Verdi tedeschi sfidano il muro di Berlino e sostengono l’Italia

verdi tedeschi

Che l’Italia non fosse sola nella battaglia sociale ed economica imposta improvvisamente dal dilagare della pandemia da COVID-19 era cosa nota. L’elemento di novità – a dire il vero non per noi Verdi – è che, anche nella Germania dei tanti NO, si è alzata una voce solida che sfida il muro del Governo tedesco […]

Coronavirus. Piccolo memorandum sul nuovo decreto

decreto

Art. 1, Comma 2 – Elenca tutte le misure di contenimento che possono essere adottate Elenco lunghissimo, qualche esempio: limitazione della circolazione delle persone, an- che prevedendo limitazioni alla possibilità di allontanarsi dalla propria residenza, domicilio o dimora se non per spostamenti individuali limitati nel tempo e nello spazio o motivati da esigenze lavorative, da […]

Con i leader Verdi europei per un progetto condiviso contro la crisi

verdi europei

Martedì 24 marzo si è svolta un’assemblea plenaria con tutti i leader dei partiti Verdi europei, un’assemblea importante che si è svolta online e in cui abbiamo iniziato a lavorare a un documento con cui tutti i partiti Verdi degli Stati membri, all’unisono, chiederanno all’UE interventi molto precisi, con cifre, investimenti e cronoprogrammi sull’utilizzo che […]

Verdi tedeschi chiedono alla Germania un miliardo per l’Italia

verdi tedeschi

Con i colleghi Verdi tedeschi, Sven Giegold del Parlamento Europeo e Franziska Brantner e Sven Kindler del Bundestag, abbiamo chiesto alla KfW, la banca pubblica tedesca, di sostenere l’Italia nella lotta contro il COVID-19 con un prestito del valore di un miliardo a sostegno delle piccole e medie imprese. Sostenere l’Italia in questo momento drammatico […]

Da lotta di classe a tamponi di classe. Abbandonati alcuni Comuni della Lombardia

lombardia

Il quadro della Lombardia, purtroppo, è molto più drammatico di quello che i dati ufficiali ci stanno raccontando. Chiediamo a quest’ultima di attivare immediatamente un sistema di sorveglianza attiva per l’individuazione di contagiati. In molti paesi della Val Seriana e Val Brembana, comea documentato in un servizio del Tg3 andato in onda ieri sera, c’è […]

Battiamo il coronavirus. Meeting online dei leader dei partiti Verdi nazionali

Verdi

Martedì 24 marzo, dalle 19:00 alle 21:00, il Partito Verde Europeo riunisce online i leader dei partiti Verdi di tutti gli Stati membri per elaborare congiuntamente la risposta Verde allo scoppio della crisi sanitaria dovuta al COVID-19. Per l’Italia, parteciperanno alla video conferenza i due co-portavoce Elena Grandi e Matteo Badiali, il coordinatore dell’esecutivo nazionale, […]

Eurobond e Green Paper o l’Europa muore

europa

Accogliamo con favore il nuovo piano straordinario di acquisto di titoli pubblici e privati per 750 miliardi di euro annunciato dalla BCE, benché, a nostro modo di vedere, si presenti ancora insufficiente. La risposta più incisiva a questa crisi sanitaria non può che essere l’emissione di Eurobond, debito comune agli stati Europei che rappresenterebbe il […]