Sostenere la stampa locale per il suo importante contributo

stampa locale

Riceviamo e facciamo nostro l’appello lanciato dall’Associazione sindacale emittenza radiofonica e televisiva locale affinché, in questa fase di crisi generale, si pensi anche alle ‘voci del territorio’ che, da sempre, hanno avuto un ruolo fondamentale in termini culturali oltre che giornalistici: raccontando le cronache, denunciando le storture, portando alla luce i paradossi, giorno dopo giorno l’informazione locale ha aiutato a formare consapevolezza, contribuendo alla crescita dei territori, della loro classe dirigente, dell’economia, dei cittadini.

Stampa ed emittenti televisive e radiofoniche locali non sono esenti dalla profonda crisi che sta colpendo famiglie, lavoratori e imprese. Con la chiusura di attività ed esercizi commerciali, non sono pochi i contratti pubblicitari sospesi o disdetti. È quindi fondamentale che all’impegno assunto dal Governo nel Decreto Cura Italia di stanziare risorse aggiuntive rispetto a quelle previste attualmente dal Fondo per il pluralismo e l’innovazione dell’informazione venga dato seguito al più presto e in maniera urgente.

Elena Grandi e Angelo Bonelli