Da Lagarde parole irresponsabili, patto di stabilità va sospeso

Lagarde

Le dichiarazioni della presidente della BCE Christine Lagarde sono irresponsabili e sono il problema alla soluzione della grave crisi sanitaria, economica e sociale che sta attraversando l’Italia e anche il resto d’Europa. In questa situazione di emergenza il patto di stabilità va sospeso.

Lagarde, nonostante il momento drammatico che sta attraversando l’Italia, e che rischia di allargarsi a macchia d’olio in tutta Europa, ha dato l’impressione che la BCE non sia disposta a difendere la stabilità dei conti ad ogni costo. Ciò ha innescato una fuga dai titoli di Stato italiani che ha causato la peggiore perdita nella storia della borsa italiana, con lo spread che in poche ore e’ aumentato fino a 60 punti.

Noi Verdi chiediamo subito investimenti dall’Europa e dal Governo italiano nella sanità, nella scuola, nella ricerca, nella formazione e avviare la conversione ecologica necessaria per rilanciare l’economia del nostro Paese che, come dichiarato dal Presidente Mattarella, con l’esperienza di contrasto alla diffusione del coronavirus sarà da esempio a tutti i Paesi dell’Unione Europea.

Elena Grandi e Angelo Bonelli