Il Parlamento segua Greta e dichiari stato emergenza

Siamo stufi e indignati di vedere tanti arresti tra le file del Governo: l’unico arresto che vorremmo vedere è quello dei cambiamenti climatici. Lunedì Europa Verde lancerà l’#EmergenzaClimatica come Greta ha chiesto e come è necessario che venga fatto. In linea con la conferenza stampa che si è svolta questa mattina in Piazza Montecitorio, chiederemo al Parlamento di decidere per dichiarare lo Stato di Emergenza Climatica perché non c’è più tempo e dobbiamo agire ora. Dichiarare l’emergenza climatica vuol dire prendere coscienza di una situazione che purtroppo ormai è prossima ad essere irreversibile e per questo motivo è necessario attuare subito interventi radicali come la riduzione dei consumi, promuovere l’efficienza energetica ed eliminare ogni tipo di spreco. Vogliamo che le istituzioni si mobilitino concretamente, perché il rapporto dell’IPCC ci dice che l’attività umana è la principale causa del cambiamento climatico e noi non abbiamo un pianeta B: non c’è più tempo.

Elena Grandi e Nando Bonessio