Europa Verde aderisce all’appello “Cycling for All” di FIAB

Come Europa Verde, aderiamo convintamente a Cycling for All, l’appello lanciato da FIAB Onlus ai candidati alle Europee.

L’appello

Condividiamo l’obiettivo della Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta che entro il 2030 la metà degli spostamenti in ambito urbano avvengano in bicicletta e, come componenti della grande famiglia dei Verdi Europei, non possiamo che sostenere l’iniziativa. Nell’ultima legislatura, il nostro gruppo europeo si è battuto per promuovere la mobilità ciclistica, ottenendo grandi risultati come, ad esempio, che tutti i treni nuovi e rinnovati debbano avere almeno 8 posti bici a bordo.

Impegni presi

La visione di una città a misura di persona e non più di automobile ci vedrà quindi impegnati nella lotta per ottenere almeno un raddoppio dell’attuale budget dei trasporti dedicati alla ciclabilità perché è indecente che a fronte di un 10% di persone che si muovono in bicicletta quotidianamente in Europa, solamente l’1,5% del budget sia a loro dedicato.

Ci impegniamo anche sul tema della sicurezza stradale, facendo pressione per ottenere la dotazione dell’Intelligent Speed Adaptation (un “filo di sicurezza” che collega il navigatore con l’acceleratore) su tutti i veicoli.

Il nostro impegno, insomma, non cambia.

Paolo Pinzuti ed Elena Grandi
Candidati nella Circoscrizione Italia Nord Occidentale

Lascia un commento